Home

Storia

Artisti

Eventi

Contatti

Info


                                      arte contemporanea


 

NOTE SUGLI AUTORI DELLA MOSTRA "Stelle d’€uropa"

  

Tiziana Baracchi

 

E’ parte attiva del movimento Itinerari 80 e partecipa all’attività del network della Mail Art e dell’arte in generale. Per le sue opere è stato coniato il  neologismo Plastocollage poiché le sue prime opere, di piccole dimensioni,  venivano protette mediante plastificazione a caldo. Poi passando ad opere di dimensioni più grandi (max 70x100) il termine ha assunto un significato più ampio soprattutto con l’inserimento di materiali che ci ricordano che siamo nel terzo Millennio.

 

 

 

Carmela Corsitto

 

Spesso le sue opere sono Senza Titolo ma mai prive di significato. L’uso di fibre vegetali o di elementi del quotidiano sottoposto ad usura sono pretesti per farci riflettere sul significato di ciò che abitualmente dopo l’uso tendiamo a banalizzare. Il tutto ha il sapore dell’installazione ma di dimensioni più usufruibili da chi è costretto a vivere in spazi fisici, ma non psicologici, limitanti.

 

 

 

Bartolomé Ferrando

 

 

E’ artista multimediale, ed anche performer. Ferrando passa dall’espressione corporea all’opera intesa in senso più tradizionale cioè su supporto dove la parola, come segno, costituisce spesso il suo messaggio.

 

 

Karl Friedrich Hacker

 

E’ ideatore delle edizioni Bauwagen che edita libri in  assemblaggio in 25 copie numerate El Mail Tao, giunti ormai al numero 50. E’ anche  incisore d’arte e preferisce la tecnica della linoleumgrafia  con la quale riesce ad esprimere la sua poetica spesso figlia di appunti di viaggio. E’ solito accompagnare le sue esposizioni con improvvisazioni sonore free al Sax.

 

 

Helmut King

 

E’ un figlio degli anni 50 di cui troviamo ampie tracce nella sua opera. Il mondo della musica rock, degli indiani  d’ America attraverso una modulistica che possiamo far risalire alla tradizione fiabesca europea. Un mondo europeo che non può dimenticare l’esperienza americana dal Cartoon alla Pop Art.

 

 

 

 

 

Gianni Noli

 

 Autore che coraggiosamente sa decidere quando un percorso sia finito per iniziarne un altro con tutta l’esperienza di un passato che non deve costituire dei limiti. Un presente, non sempre felice,che viene ricordato nell’utilizzo di materiali e oggetti  ma anche come elementi di un futuro anteriore che ci deve rendere più consapevoli ed ottimisti.

 

Rémy Pénard

 

Mail Artista storico francese  è anche tra i fondatori della Repubblica degli Artisti e animatore dell’associazione Underwood. I suoi temi preferiti sono legati al mondo della natura dove preferisce operare individuando nella natura stessa i fondamenti di un’ingegneria genetica alla base di tutto il sistema vita.

 

 

Paul Tiilila

 

L’arte è un coronamento dei vari ruoli che riveste nella società finlandese. Gli piace utilizzare i mezzi delle tecnologie moderne per cui si interessa anche di quel settore denominato computer art ma soprattutto l’arte è lo strumento per conoscere gli uomini con cui viene a contatto.










IN COLLABORAZIONE CON ASS. CULTURALE ONLUS "NAPOLI FUTURA"

 

 

 

 

 

sito a cura di Ernani Utech